Saluti da

L’Italia, le sue città, la sua gente, i suoi milioni di turisti, i suoi monumenti amati e studiati in tutto il mondo, patrimonio dell’Unesco un giorno sì e un giorno no, tra le principali mete turistiche per il suo passato glorioso. E fino a qui tutto bene. Tutto banale. Ma se un giorno, l’arte, si mettesse nella scomoda posizione di raccontare tutto questo, come potrebbe sfuggire al pericolo “retorica”? Semplice: trasformando la retorica stessa in un’opera d’arte.
Saluti da… è il terzo atto del progetto “SanoSano”, ovvero Giorgio Di Palma e Dario Miale. Una mostra-cartolina impietosa e divertente del belpaese, inviata ai visitatori durante un viaggio di soli 12 giorni in 26 città turistiche italiane. Banalmente e volutamente: Roma, Milano, Firenze, Venezia e così via. La modalità è sempre la stessa: la produzione di fotografie e oggetti in ceramica, risultato dell’osservazione e dell’impersonificazione del turista, vero protagonista insieme ai luoghi visitati e ai suoi tipici tic ed oggetti della mostra stessa.
Sano/Sano continua nel suo percorso. Un laboratorio concettuale a quattro mani e quattro occhi in grado di neutralizzare il banale dell’esistente attraverso la satira sociale. Un mix inedito dall’inconfondibile identità artistica, mai presuntuoso, sempre fresco e coinvolgente.

Testo: Franz Lenti

Cappello,-walkman,-borraccia-e-twix-in-ceramica

2

3

4

fornello

171147272-842eaadb-ee6c-457f-bc25-682d8945fd8e

171147971-1166cf57-c4d6-4930-b21f-f37111179c8e

14435372_1846309802257885_7505182693781333400_o

14352493_1846310528924479_1911118557397407501_o

14425542_1846310365591162_2342649737337506782_o

14424736_1846310022257863_6730041353160468491_o

14424731_1846310525591146_4469057904356627133_o

14372340_1846310058924526_6809637172221025660_o

14361436_1846310725591126_2675110438975239882_o

14424855_1846310832257782_6726649035271771392_o